18/2/2013 – Uso e programmazione del TNC 530 con linguaggio HEIDENHAIN testo-in-chiaro

prende il via lunedì 18 febbraio l’attività di formazione 2013 sui dei linguaggi di programmazione dei controlli numerici che i Partner di Polomeccanica propongono agli studenti degli Istituti Tecnici e Professionali delle reti territoriali del Polo formativo

questa attività formativa è proposta e viene realizzata da HEIDENHAIN ITALIANA ed ha lo scopo di permettere ai futuri tecnici di apprendere e sperimentare il linguaggio HEIDENHAIN testo-in-chiaro per la programmazione delle macchine utensili equipaggiate con il controllo TNC530

l’iniziativa prevede la realizzazione di due edizioni del corso di 4 incontri formativi ciascuno

i partecipanti al corso saranno suddivisi in due gruppi, Gruppo A e Gruppo B, che frequenteranno le lezioni con il seguente calendario:

lunedì 18 febbraio 2013, presso Polomeccanica, in viale Fulvio Testi 128 a Cinisello Balsamo – MI
al mattino Gruppo A, al pomeriggio Gruppo B

martedì 26 febbraio 2013, presso Polomeccanica, in viale Fulvio Testi 128 a Cinisello Balsamo – MI
al mattino Gruppo B, al pomeriggio Gruppo A

mercoledì 6 marzo 2013, presso Polomeccanica, in viale Fulvio Testi 128 a Cinisello Balsamo – MI
al mattino Gruppo A, al pomeriggio Gruppo B

giovedì 14 marzo 2013, presso ITIS Giovanni Giorgi, in viale Liguria 21 a Milano
al mattino Gruppo B, al pomeriggio Gruppo A

il programma formativo prevede lo sviluppo dei seguenti argomenti:

– Fondamenti: uso della tastiera e dell’unità video, modi operativi, visualizzazioni di stato, funzionamento manuale e allineamento, posizionamenti in semiautomatico
– Gestione file e aiuti di programmazione
– Gestione utensili: tabella utensili, correzione dell’utensile, tabelle tecnologiche
– Programmazione profili: generalità, coordinate cartesiane e coordinate polari, avvicinamento e distacco al/dal profilo, interpolazione lineare e circolare, interpolazione elicoidale, funzioni ausiliarie M, introduzione alla programmazione flessibile FK
– Sottoprogrammi e ripetizioni: tecniche di utilizzo
– Programmazione cicli: foratura, maschiatura e filettatura, fresatura tasche, isole e scanalature, definizione sagome di punti, cicli SL, spianature, conversione delle coordinate, cicli speciali
– Introduzione ai cicli di tastatura manuali e automatici
– Funzioni MOD: inserimento codici, configurazione interfaccia dati, rappresentazione pezzo nello spazio di lavoro, parametri utente generali

e si struttura attraverso esercitazioni sia con l’utilizzo di simulatori che su macchina utensile a controllo numerico

ai partecipanti è richiesta una conoscenza di base delle lavorazioni meccaniche alle macchine utensili e del linguaggio di programmazione ISO

il corso è una tra le iniziative che i Partner di Polomeccanica rivolgono al Sistema Educativo, la partecipazione è gratuita e la frequenza obbligatoria ed al termine del percorso è previsto il rilascio di un attestato di partecipazione

per ulteriori informazioni:
Polomeccanica, Email: info@polomeccanica.net