sei in:

28/7/2011 – Last date del Bando “DIGITAle imprese” della Camera di Commercio di Milano

giovedì 28 luglio 2011 è l’ultimo giorno utile per presentare la domanda in risposta al bando "DIGITAle Impresa" della Camera di Commercio di Milano che ha stanziato 2,5 milioni di euro a favore delle micro, piccole e medie imprese con sede legale e operativa in Milano e Provincia per investimenti nel settore dell’informatica e della comunicazione

gli interventi previsti riguarderanno sia le imprese di tutti i settori che le aziende nel settore informatica e comunicazione, il contributo è a fondo perduto e copre il 50% delle spese per l’acquisto di beni e servizi fino ad un massimo di 30.000 Euro

per le imprese di qualsiasi settore sono stanziati 500.000 euro per le microimprese e 750.000 euro per le PMI; queste imprese possono presentare richieste di finanziamento per:
– prodotti e/o servizi per la gestione dei processi interni all’impresa, basati sull’utilizzo innovativo di Reti Digitali;
– soluzioni e servizi di relazione con fornitori e clienti, marketing e gestione della comunicazione aziendale che si basino sull’interazione e la collaborazione attraverso Internet;
– tecnologie informatiche che consentano di supportare i processi che coinvolgono partner esterni, secondo il modello dell’Extended Enterprise;
– tecnologie digitali avanzate a supporto dei processi produttivi caratteristici dell’azienda (linee di produzione, software di modellazione 3D)

per le imprese del settore informatica e comunicazione sono stanziati 1.250.000 euro; queste imprese possono presentare richieste di finanziamento per realizzare progetti di ricerca, sperimentazioni o investimenti in nuove tecnologie che possano trovare applicazione nei settori che contribuiscono alla realizzazione delle "Smart Cities"

le domande vanno presentate esclusivamente on line a questo indirizzo entro le ore 12 del 28 luglio, il bando prevede una valutazione delle domande con una graduatoria finale

per maggiori informazioni e per il regolamento del bando visita la pagina web dedicata sul sito della Camera di Commercio di Milano