5/7/2011 – Bando ricerca e innovazione 2011: 8 milioni di Euro per le imprese lombarde

è stato pubblicato sul BURL n. 22 del 1/6/2011 il bando “Voucher per ricerca e innovazione e contributi per processi di brevettazione

il bando, promosso nell’ambito dell’Accordo di Programma Competitività tra Sistema camerale lombardo e Regione Lombardia, mette a disposizione delle Micro e PMI contributi pari ad 8 milioni di Euro per voucher volti a favorire i processi di innovazione delle Micro e delle Piccole e Medie Imprese lombarde attraverso interventi di sostegno per:

– stimolare l’innovazione tecnologica (intesa nel significato più esteso del termine) di processo e di prodotto, anche attraverso la messa a disposizione di servizi di trasferimento tecnologico,
– accompagnare le imprese alla partecipazione a programmi di ricerca, sviluppo e innovazione europei, promuovendo esperienze di successo attuate in altri paesi dell’UE e favorendo la nascita e la crescita di reti di imprese,
– valorizzare il capitale umano inserendo in azienda ricercatori o figure professionali esperte capaci di guidare l’azienda in percorsi complessi di innovazione,
– sostenere i processi volti all’ottenimento di brevetti/modelli europei/internazionali.

a partire dal 5 luglio 2011 le Micro e le PMI possono presentare richiesta registrandosi e seguendo la procedura on-line sul sito web: www.bandimpreselombarde.it

per visualizzare il bando e per ulteriori informazioni consultare le pagine web dedicate al bando Voucher ricerca e innovazione e contributi per i processi di brevettazione