9/7/2014 – Convegno: Sicurezza delle macchine e nuove direttive europee

mercoledì 9 luglio 2014 a partire dalle ore 14,00, la sede FEDERMACCHINE di viale Fulvio Testi 128 a Cinisello Balsamo – MI, ospita  il convegno dal titolo “Sicurezza delle macchine. Nuove direttive europee. Novità sugli equipaggiamenti elettrici delle macchine

l’evento, organizzato da FEDERMACCHINE, Federazione Nazionale delle Associazioni dei Produttori di Beni Strumentali, e da ANIMA, Federazione delle Associazioni Nazionali dell’Industria Meccanica varia e affine, intende informare le imprese delle novità normative, con particolare attenzione alle norme sulla sicurezza degli equipaggiamenti elettrici delle macchine

il convegno sarà anche occasione per discutere le nuove direttive europee pubblicate nell’ambito del nuovo quadro legislativo europeo (NLF):

  • Direttiva 2014/35/UE sul materiale elettrico destinato a essere adoperato entro taluni limiti di tensione
  • Direttiva 2014/29/UE sui recipienti semplici a pressione
  • Direttiva 2014/30/UE sulla  compatibilità elettromagnetica
  • Direttiva 2014/34/UE sugli apparecchi e sistemi di protezione destinati a essere utilizzati in atmosfera potenzialmente esplosiva

i testi sono stati pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea L 96 del 29 marzo 2014 impegnando gli Stati Membri a recepire le nuove direttive entro il 20 aprile 2016, data dopo la quale verranno abrogate le precedenti direttive ed entreranno in applicazione le nuove disposizioni

l’incontro si rivolge a responsabili della sicurezza prodotto e della normazione tecnica, a tecnici e progettisti di imprese costruttrici di macchine e impianti, ed intende costituire una utile occasione di aggiornamento tecnico-normativo e di confronto su alcune tematiche  importanti che coinvolgono l’esportazione delle macchine industriali in paesi di grande interesse commerciale

il convegno è a partecipazione gratuita e riservato alle imprese aderenti ad ANIMA e FEDERMACCHINE, per ulteriori informazioni visita la pagina web dedicata sul sito di ANIMA