Bando: Dai distretti produttivi ai distretti tecnologici 2

attraverso questo bando la Regione Emilia-Romagna favorisce l’organizzazione di reti di imprese per lo sviluppo di attività di ricerca cooperativa finalizzate a sostenere la competitività dei principali comparti produttivi

il Consorzio MUSP, Partner di Polomeccanica, interviene come soggetto attuatore per promuovere le attività del distretto della "Meccanica industriale e robotica" che permetterà di sviluppare progetti di ricerca di durata annuale sulle sei tematiche selezionate per il distretto:

– Soluzioni tecnologiche innovative per presse e stampi
– Monitoraggio e sostenibilità ambientale delle macchine utensili
– Valorizzazione e supporto all’innovazione nel comparto dei terzisti e della subfornitura
– Sistemi robotizzati ad elevata efficienza
– Tecnologie per la robotica mobile
– Tecnologie per l’elettrofilatura

al bando possono partecipare raggruppamenti di imprese manifatturiere, in forma di contratto di rete o consorzio, che soddisfano i seguenti requisiti:

– formati da almeno 3 piccole-medie imprese con sede operativa in Emilia – Romagna,
– formati da una grande impresa e almeno 4 piccole-medie imprese con sede operativa in Emilia – Romagna e eche non abbiano legami con la grande impresa, quest’ultima non riceverà alcun contributo

al bando possono partecipare anche imprese che non abbiano sede operativa in Emilia – Romagna, nonché altre organizzazioni, quali ad esempio: centri di ricerca, associazioni di categoria, enti locali, fermo restando che questi soggetti non riceveranno alcun contributo

le domande di partecipazione al bando devono essere presentate a MUSP con Raccomandata AR entro il 20 giugno 2012

per ulteriori informazioni e scaricare la modulistica del bando visita la pagina web dedicata al bando sul sito MUSP