Contratti di Innovazione Tecnologica – Emanato il Decreto

il Ministero dello Sviluppo Economico ha emanato il decreto legge che dà via libera ai nuovi "Contratti di innovazione tecnologica"

si va così arricchendo ulteriormente la gamma di opportunità messe a disposizione dal Ministero a favore dell’innovazione, attivando investimenti per circa 2 miliardi di euro

il nuovo strumento aggiunge un altro elemento importante al quadro della rinnovata alleanza strategica tra imprese, sistema bancario e Stato per il rafforzamento della competitività del Paese

grazie ad esso si potranno lanciare progetti innovativi "fuoriserie", di importo superiore a 10 milioni di euro e che potranno avere una durata massima di 3 anni, questi progetti si realizzeranno attraverso le partnership tra pubblico e privato grazie a un processo di negoziazione

le risorse disponibili per il finanziamento di questo nuovo strumento, in grado di consentire alle imprese un volume d’investimenti pari a circa 2 miliardi di euro, permetteranno a oltre 30 mila ricercatori di lavorare per agganciare le sfide tecnologiche del prossimo futuro

visualizza ilComunicato Stampa del Ministero

ulteriori informazioni sul sito web dedicato agli incentivi alle imprese