Contributi 2015 della CCIAA di Brescia per servizi di ricerca e innovazione tecnologica

la Camera di Commercio di Brescia mette a disposizione delle Micro Imprese e delle PMI di tutti i settori aventi sede e/o unità locale nella provincia di Brescia un fondo di Euro 50.000,00 per contributi a fondo perduto a favore delle imprese bresciane che intendono realizzare attività di:
valutazione e analisi di pre-fattibilità, ovvero attività che include lo sviluppo di analisi e valutazioni di pre-fattibilità tecnico/scientifica di progetti di innovazione;
assistenza tecnica, ricerca/innovazione e problem solving, ovvero attività che includerà lo sviluppo di ricerche mirate, studi, valutazioni, rispondenti ai bisogni di innovazione espressi dalle imprese;

scopo del bando è incentivare e promuovere l’innovazione attraverso assistenza personalizzata e il trasferimento di tecnologia e conoscenza tra i Centri di Ricerca e Trasferimento Tecnologico (CRTT) accreditati nel sistema QuESTIO della Regione Lombardia e le imprese stesse

per partecipare al bando è necessario presentare domanda da martedì 10 marzo 2015 ed entro martedì 31 marzo 2015, dalle ore 9,00 alle 16,00 di ciascun giorno, attenendosi alle istruzioni del manuale scaricabile alla pagina “Bandi Camerali” al paragrafo dedicato allo Sportello Telematico

le domande saranno accolte fino ad esaurimento delle risorse disponibili

per visualizzare il regolamento del bando e la modulistica vai alla pagina web dedicata al bando sul sito della CCIAA di Brescia