Formazione Sandvik per gli studenti delle sedi di Engim Veneto

tra le iniziative di formazione tecnica che i Partner di Polomeccanica rivolgono agli studenti durante il loro percorso formativo, la collaborazione tra Sandvik ed Engim Veneto registra ancora un successo: la partecipazione di 3 classi di studenti del 3° anno delle sedi di Treviso e di Mirano alla proposta di formazione sulle tecnologie di asportazione truciolo

questa collaborazione nasce dal rapporto di stima e di intesa professionale che Engim Veneto ed il Prof. Bruno Sartor coltivano da anni con la Formazione Sandvik Coromant, dall’attenzione che l’ente di formazione rivolge alternanza scuola-lavoro e dalla volontà di sviluppare il rapporto con aziende leader nel campo delle tecnologie applicate

l’esperto formatore di Coromant, Alberto Caputo, ha tenuto i due incontri nelle sedi di Treviso e di Mirano, raccogliendo grande attenzione da parte dei giovani studenti, circa 50, andando molto al di sopra delle aspettative che le iniziative di Polomeccanica normalmente suscitano

si è trattato di 2 sessioni da 7 ore ciascuna, in cui passione e impegno hanno predominato, coinvolgendo gli studenti, mai annoiati o distanti dai temi tecnologici trattati che hanno riguardato il concetto della scelta inserto per lavorazioni ad asportazione truciolo in tornitura e fresatura, con focus sui temi più delicati di questa problematica, intervenendo non solo su esigenze tecnologiche ma anche su quelle più strettamente legate all’economia delle lavorazioni

il clima di disponibilità delle classi di studenti ha facilitato una grande interazione tra formatore, docenti e studenti: spiega Alberto Caputo: “Abbiamo ottenuto quello che era obiettivo principale delle due giornate: permettere ai ragazzi di guardarsi dentro e di capire che le loro scelte lavorative sono state corrette e giustamente supportate. Inoltre, nelle hall delle due scuole ci sono due grandi bacheche con numerose richieste di aziende del territorio e questo dovrebbe essere un segnale importante per il sistema scolastico italiano”
un sistema educativo che sempre più, anche grazie agli interventi Sandvik Coromant e dei Partner di Polomeccanica, si avvicina al mondo produttivo venendone positivamente influenzato

al termine dell’esperienza il ringraziamento di Engim Veneto va ad UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE che attraverso Polomeccanica, nella persona di Claudio Bobbi, ed a Sandvik, nella persona della dott.ssa Giuliana Massimino (Corporate Communication Manager Southern Europe, Sandvik) insieme agli esperti Coromant danno vita ad un affiatato team di persone che amando la formazione ne promuovono significato ed evoluzione

sul canale Youtube di Polomeccanica è pubblicato un breve video di questa esperienza