Il mercato del lavoro italiano: la fotografia dell’Osservatorio Excelsior

Occupazione e mercato del lavoro nel nostro Paese si caratterizzano da tempo secondo due principali dimensioni: da un lato quella rappresentata dal settore industriale e, dall’altra, quella dei servizi.
A partire dalla fine della seconda guerra mondiale, si è assistito ad un processo di lenta ma costante riduzione di importanza del settore primario, l’agricoltura, a vantaggio dei settori emergenti dell’industria e, più recentemente, dei servizi.
Poiché il comparto industriale rappresenta da anni uno dei settori trainanti dell’economia nazionale, ne consegue che l’andamento dell’occupazione e del mercato del lavoro ne siano intimamente influenzati: a trend di crescita degli ordinativi nell’industria si accompagna un aumento dell’offerta di lavoro e viceversa.
Ma da diversi anni si osservano anche fenomeni di squilibrio tra offerta e domanda di lavoro che possono essere sintetizzati nel motto: sul mercato del lavoro non si trovano tecnici preparati.
Prendendo spunto da questo motto si vuole avviare una riflessione basata su dati di fatto e di pubblico dominio per offrire la possibilità ai giovani che si apprestano a fare delle scelte educative nei percorsi di istruzione secondaria superiore di essere informati sulle opportunità offerte dal mercato del lavoro.
Quindi, di scegliere il proprio cammino più consapevoli delle prospettive di lavoro che diverse scelte educative possono offrire loro.

I dati che vengono presentati nelle 6 tabelle seguenti sono tratti dal Sistema Informativo Excelsior, realizzato da Unioncamere, con il contributo del Fondo Sociale Europeo e del Ministero del Lavoro.
Il Sistema Informativo Excelsior viene aggiornato periodicamente e può essere liberamente consultato per approfondimenti all’indirizzo web:
http://excelsior.unioncamere.net/

Tabella 1 – Totale assunzioni per ripartizione geografica e per macrosettore

 Image

Tabella 2 – Assunzioni previste dalle imprese per il 2006 secondo il livello di istruzione

 Image

Tabella 3 – Entrate e uscite dalle imprese industriali per classe dimensionale ed inquadramento

 Image

Tabella 4 – Le professioni ricercate dalle imprese e loro caratteristiche

 Image

Tabella 5 – Imprese che segnalano difficoltà nel reperimento di risorse umane

 Image

Tabella 6 – Industria: difficoltà di reperimento risorse umane e motivazioni

 Image