Il Premio Orientagiovani di Confindustria assegnato a Sandvik

Sandvik Italia ha ricevuto il premio Orientagiovani di Confindustria per l’impegno nelle attività di collaborazione con le scuole per l’innovazione nell’approccio al sistema educativo e per aver promosso un nuovo paradigma di orientamento e avvicinamento dei giovani al mondo del lavoro, aprendo percorsi formativi e sbocchi professionali in linea con le esigenze delle aziende

il premio ‘L’impresa per i giovani’ è stato consegnato da Gianfelice Rocca, presidente Assolombarda, nelle mani di Giuliana Massimino, country communications manager Sandvik Italia che entra così nell’albo Confindustria delle “imprese amiche della scuola

in particolare, due sono i filoni di attività con cui Sandvik ha preso parte al concorso Orientagiovani di Confindustria aggiudicandosi il premio:
– la collaborazione costante con le Scuole Salesiane, per formazione tecnica di studenti e docenti, con borse di studio annuali e continuo aggiornamento delle dispense tecniche,
– la collaborazione con il Politecnico di Milano, che ogni anno porta ormai oltre 400 studenti di ingegneria meccanica e gestionale presso la sede milanese dell’azienda, per studiare la formazione e il controllo del truciolo e l’economia delle lavorazioni meccaniche

nella migliore tradizione dei Partner di Polomeccanica, Sandvik Italia ha testimoniato in questi anni l’impegno per la formazione dei giovani tecnici ai diversi livelli dell’educazione tecnica e professionale, promuovendo e partecipando ad iniziative alcune delle quali sono tuttora in corso