LA GESTIONE DELLA STRUMENTAZIONE E DEL SISTEMA DI MISURA

Accedi al corso (nome utente e password richieste)
Richiedi il colloquio gratuito preliminare all’iscrizione

Costo del corso:
euro 730,00 + IVA 

Finalità
Il corso affronta le tematiche di “Gestione della strumentazione e del sistema di misura”, in accordo con quanto richiesto dalle normative ISO 9000, fornendo le linee guida da seguire per garantire la “qualità/affidabilità” delle misure effettuate sia attraverso il corretto controllo operativo degli strumenti di misura utilizzati in azienda, sia attraverso la corretta gestione ed interpretazione dei dati raccolti
In particolare, si focalizzerà l’attenzione sulle modalità operative da applicare per conseguire i suddetti obiettivi per quanto è veramente necessario ed utile all’azienda in modo da minimizzare i costi sostenuti per la gestione dell’intero parco strumenti garantendo nello stesso tempo la qualità del sistema di misura
Attraverso il corso, la persona avrà la possibilità di sperimentare le conoscenze e le capacità acquisite su un progetto di interesse professionale e/o aziendale, utilizzando gli strumenti necessari per implementare il proprio sistema di misura secondo tale logica  

A chi è rivolto il corso
Il corso è rivolto a quadri, tecnici del controllo qualità e responsabili di reparto, di impianto e degli enti collegati alla produzione, in particolare quelli coinvolti nelle tematiche di ingegneria di processo, tecnologia, qualità e conduzione della produzione  
Il corso permetterà alla persona di acquisire:

  • le conoscenze per valutare la affidabilità degli strumenti di misura e sapere gestire la loro corretta funzionalità in modo organizzato, in accordo con le normative di riferimento;
  • la metodologia per determinare l’affidabilità del sistema di misura, valutando la ripetibilità e la riproducibilità delle misure in rapporto agli errori introdotti dagli operatori e/o dagli strumenti di misura:

Durata e periodo di formazione
La durata del corso è di 36 ore totali da sviluppare indicativamente nell’arco di 4 mesi, alternando momenti di studio e momenti di sperimentazione pratica a momenti di formazione con il docente  

Unità didattiche, obiettivi, contenuti
Il corso è strutturato in 4 unità didattiche, di seguito descritte, i cui obiettivi vengono personalizzati attraverso un colloquio preliminare di orientamento con il docente, colloquio abilitante alla frequenza del corso stesso

Unità 1: Gli strumenti di misura ed il sistema di accreditamento
Acquisire le conoscenze di base sulla classificazione e sulle tipologie di strumenti di misura con riferimento ai campioni internazionali di riferimento
Conoscere il sistema internazionale e nazionale di accreditamento per la qualità e per le misure e per gli strumenti di misura
Durata 8 ore

  • La qualità e gli strumenti di misura
  • La classificazione degli strumenti
  • Unità di misura e campioni fondamentali
  • Il controllo degli strumenti di misura
  • Le norme di riferimento, termini e definizioni
  • Il Sistema Italiano di Accreditamento: Enti preposti per il controllo

Unità 2: la taratura degli strumenti e la gestione organizzativa e documentale
Acquisire le conoscenze inerenti: i concetti di taratura, quali strumenti necessitano di essere sottoposti a controllo periodico, la determinazione dell’intervallo temporale di taratura più opportuno in modo da minimizzare i costi in rapporto alle necessità reali  
Sapere organizzare e gestire in modo documentato la taratura degli strumenti in linea con quanto richiesto dalla normative ISO 9000
Durata 8 ore

  • Concetti di taratura
  • La gestione degli strumenti secondo la UNI EN ISO 9001 e la UNI EN ISO 10012
  • La gestione controllata degli strumenti in azienda: aspetti organizzativi e documentali

Unità 3: l’incertezza e la valutazione statistica dei dati di misura
Acquisire i concetti di precisione ed accuratezza delle misure
Conoscere gli indici statistici di base in modo da saper definire l’intervallo di confidenza della media e della deviazione standard e valutare l’attendibilità dei dati
Saper valutare l’incertezza e l’affidabilità degli strumenti utilizzati per le misure  
Durata 12 ore

  • Accuratezza e precisione degli strumenti di misura
  • Gli indici statistici  e le distribuzioni fondamentali
  • Intervallo di confidenza e significatività delle misure
  • Incertezza delle misure

Unità 4: l’errore di misura, la ripetibilità e la riproducibilità
Saper valutare l’errore introdotto dagli strumenti di misura e la loro capacità qualitativa in termini di precisione ed adeguatezza
Acquisire i concetti base di ripetibilità e riproducibilità per la valutazione della “qualità – affidabilità” dell’intero sistema di misura  
Durata 8 ore

  • Gli errori degli strumenti e del sistema di misura
  • Concetti di ripetibilità e riproducibilità delle misure

Supporti per lo studio
Oltre ai momenti di formazione con il docente del corso, la persona riceve via internet i materiali di studio e le esercitazioni didattiche
Ciascuna unità didattica è infatti costituita da un insieme di materiale di studio, esempi ed esercitazioni applicative basate sulla realtà industriale, materiali che vengono fruiti secondo istruzioni allegate e completati nei termini di volta in volta proposti
In particolare la persona avrà a disposizione:

  • materiale di introduzione, studio ed approfondimento, che illustrano gli argomenti di ogni unità didattica;
  • esempi ed esercitazioni, complete di istruzioni ed indicazioni delle cose da fare

Queste ultime potranno essere concordate con il docente per sviluppare problematiche di interesse professionale specifico della persona  

Il metodo di lavoro e studio
Il corso di Formazione a Distanza prevede un percorso in autoapprendimento assistito dal docente.
I vantaggi che questo metodo di erogazione fornisce consistono, da una parte, nella possibilità offerta alla persona di scegliere e gestire autonomamente i tempi da dedicare alla formazione, dall’altra, nella presenza di una figura di riferimento, cioè il Docente, che affianca e supporta l’apprendimento della persona dall’inizio alla fine del corso