Laurea specialistica in Macchine a transfer rotativo alla Università degli Studi di Brescia

nell’ambito dei percorsi di Laurea Specialistica in Ingegneria Meccanica, la Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Brescia ha stipulato una convenzione con un gruppo di imprese bresciane di alta tecnologia, costruttrici di macchine e sistemi di produzione avanzati, per avviare un nuovo percorso educativo ad indirizzo Macchine a transfer rotativo, comparto di eccellenza dell’industria bresciana

il percorso si rivolge agli studenti che intendono iscriversi alla laurea specialistica in Ingegneria Meccanica e, in particolare, ai neolaureati o laureandi in Ingegneria Meccanica con curriculum Costruzioni o Produzione

il curriculum ha carattere personalizzato ed è pensato per studenti particolarmente interessati ad un’attività di progettazione ad alto livello, si articola in un biennio di studi sviluppato in stretta collaborazione con le aziende convenzionate che saranno coinvolte nella didattica ed offriranno particolari opportunità di stage, al percorso si accede attraverso colloquio di selezione

per informazioni sui percorsi di laurea specialistica consultare il sito della Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Brescia al seguente link