proseguono a Brescia gli incontri sulla didattica e i moderni strumenti multimediali e di comunicazione

si sono già svolti tre dei sei seminari su “La didattica supportata da moderni strumenti multimediali e di comunicazione” promossi da Associazione Industriale Bresciana e Polomeccanica e indirizzati ai docenti delle scuole primarie e secondarie che desiderino apprendere le tecniche per portare nelle loro classi la multimedialità

coordinati dall’ing. Alessandro Galbiati i docenti si trasformano, per qualche ora, in studenti e vengono coinvolti nella realizzazione di Learning Object, Unità di Apprendimento e Unità Didattiche: dopo il primo seminario di presentazione e il secondo di stampo teorico, i partecipanti sono infatti chiamati a intervenire in prima persona, a interagire e a proporre semplici progetti

negli ultimi anni molte scuole hanno avuto l’opportunità di dotarsi di strumenti innovativi di didattica (lavagne interattive, dispositivi mobile, PC, registro elettronico…), ma occorre formare i docenti e metter loro a disposizione le conoscenze tecniche e didattiche per sfruttare tutte le potenzialità di questi strumenti, questo l’obiettivo ultimo dei sei seminari proposti

gli incontri si sono svolti nelle giornate del 23 marzo, del 13 e del 19 aprile con una partecipazione media di 20 docenti provenienti da scuole primarie e secondarie di tutta la provincia di Brescia

il prossimo incontro è si terrà mercoledì 11 maggio presso la sede dell’Associazione Industriale Bresciana e riguarderà la produzione pratica di una Unità di Apprendimento

seguono alcune immagini del seminario